AUGURI

L’ASSOCIAZIONE “CERCHI NELL’ACQUA”
augura
BUON NATALE!
Che riempia i nostri cuori 
 
                                                          image.png
di Pace e Amore
da condividere con chi ci sta accanto!
RispondiInoltra

DONNE CON LE DONNE

Sabato 23 novembre 2019, nella Sala Consiliare del Comune di Majano, si è tenuto il secondo incontro su “Quello che le donne (non) dicono” in collaborazione con l’Associazione Cerchi nell’ acqua, l’ A. S. D Majanese e la COOP ALLEANZA 3, la Criminologa Costanza Layla Stoico, assieme alla Psicologa Erica Papa, Alessandro Di Giusto (Vice Presidente del settimanale il Friuli) e Mariella Puzzoli, mamma di Lisa.

Si è parlato di violenza di genere e approfondito la tragedia che ha colpito la famiglia di Villorba nel 2012, perché Lisa ha lasciato una bimba di 2 anni.

Infine, l’amica Fausta Grattoni, ha letto, in friulano la lettera scritta da Antonella, mamma di Nadia. 

foto-serata-2foto-serata-2efoto-serata-2-bfoto-serata-2-afoto-serata-2-cfoto-serata-2-f

INFORMAZIONI

L’ASSOCIAZIONE “CERCHI NELL’ACQUA”

HA RIAPERTO

LO SPORTELLO ANTIVIOLENZA

CONTATTARE IL n° 371 338 6827

*****

LA SEGRETERIA DELL’ ASSOCIAZIONE

È APERTA TUTTI I MERCOLEDÌ

DALLE ORE 9.00 ALLE 11.00

*****

PER I COLLOQUI INDIVIDUALIZZATI

CON LA PSICOLOGA EVITA BUDINI

CONTATTARE IL N° 347 686 1153

 

LA CORSA DI DONA CONTINUA

Cerchi nell’acqua ha collaborato all’organizzazione dell’evento che si è svolto

SABATO 28 SETTEMBRE ALLE 21.00

IN AUDITORIUM A MAJANO

UNO SPETTACOLO DI MUSICA, DANZA E POESIA 

“LA CORSA DI DONA CONTINUA”

tratto dalla storia vera della majanese Donatella Barachino,

a favore di AISLA Onlus

volantino-esterno

 volantino-donafoto-dona foto-gruppo

CORSO DI AUTODIFESA

MERCOLEDI’ 25 SETTEMBRE, ALLE ORE 20.30

PRESSO LA SALA CONSILIARE DEL COMUNE DI MAJANO

PRESENTAZIONE DEL CORSO DI AUTODIFESA 

Il corso che vi proponiamo prevede:

PREVENZIONE

ANALISI DELL’AMBIENTE E DEI RISCHI

TECNICHE DI DIALOGO E GESTIONE DELLA DISTANZA DI SICUREZZA

TECNICHE E COMPORTAMENTI ATTI AD EVITARE LO SCONTRO FISICO

TECNICHE DI AUTODIFESA 

GESTIONE DELLO STRESS DA MINACCIA E/O AGGRESSIONE

VALUTAZIONE DEL CORRETTO ATTEGGIAMENTO DA TENERE IN CASO DI RISCHI

GESTIONE DELLA PAURA E ATTEGGIAMENTO PSICOLOGICO IN CASO DI AGGRESSIONE SIA FISICA CHE VERBALE 

Il corso partirà mercoledì 3 ottobre, presso la palestra del Centro Anziani di Majano.

Tutti i dettagli nell’allegato:  corso-di-autodifesa

TI REGALO IL MIO TEMPO

DOMENICA 22 SETTEMBRE 2019 A FLAIBANO CI SARA’ L’EVENTO:

 “TI REGALO IL MIO TEMPO”

una vetrina delle associazioni del territorio collinare.

Alle 15.30 la nostra psicologa Evita Budini guiderà un gruppo dipartecipanti per “Quattro chiacchiere in famiglia…”

Quattro  chiacchiere in famiglia… troppo spesso non le facciamo. Troppo spesso non c’è il tempo di fermarsi un attimo e parlarci. Di te, di me, di noi, di ciò che stiamo vivendo, dei nostri progetti. Di come stiamo. Un’ora per voi, dove potervi narrare, confrontare, interrogare, dove poter chiedere “come faccio” o “perché”… dove oggi ti regalo il mio tempo”

locandina-ti-regalo-il-mio-tempo

“I GIUSTI DI MAJANO”

Sabato 9 maggio 2019 siamo stati invitati alla ” FESTA  DELLA FELICITA'” presso l’Auditorium Comunale di Majano, per assistere  alla manifestazione organizzata  dalla “Commissione  felicità” della classe 2^ B della Scuola Secondaria di Primo Grado di Majano.

Così hanno scritto i ragazzi sul sito della loro scuola:In  un primo momento  ci siamo chiesti cos’è la felicità ? Ci siamo resi conto che è un idea astratta , difficilmente definibile…quindi abbiamo chiesto aiuto agli antichi. Fin dalla notte dei tempi gli uomini si sono interrogati su questo concetto.

Aristotele ha scritto le sue ricette della felicità che noi abbiamo cercato di attualizzare con scenette divertenti . Abbiamo capito che la felicità sta nell’equilibrio tra i vari desideri degli uomini, ma che è soprattutto la condivisione, lo stare insieme che ci rende felici.

Così abbiamo formato un coro con le  voci di noi ragazzi di seconda B e i ragazzi della Pontello’s band , cantando assieme e successivamente ballando al ritmo di musiche trascinanti, ci siamo divertiti e abbiamo toccato con mano attimi di felicità.”

“Tradizionalmente durante questa FESTA vengono premiati i Giusti del nostro paese. Vengono donate delle targhe di riconoscimento che fanno bella mostra nel corridoio della nostra scuola. Quest’anno sono state individuate alcune associazioni che operano nel nostro territorio :

Cerchi nell’acqua, la Protezione Civile , il gruppo degli alpini di Susans e Majano.”

i-giusti

E noi siamo orgogliose di questo premio! La nostra associazione ha contribuito a portare FELICITA’ a tante persone!

festa-felicita foto-festa-felicita festa-felicita-2

Apertura centro antiviolenza a Tolmezzo

A Tolmezzo inaugurato il Centro antiviolenza 

articolo tratto da www.ilfriuli.it

Si tratta di un progetto rivolto a tutta la popolazione dell’Azienda per l’Assistenza Sanitaria n.3 Alto Friuli, Collinare, Medio Friuli ed è stato  inaugurato il 27 novembre 2018.

Sensibilizzare la popolazione, diffondere cultura, informare e offrire risposte sono alcuni violenza-di-genere-619226-660x368degli obiettivi che amministratori locali e operatori sociali e sanitari dell’Azienda per l’Assistenza Sanitaria n.3 “Alto Friuli, Collinare, Medio Friuli, si pongono e per i quali lavorano da anni per contrastare la violenza di genere.

Il progetto locale contro la violenza di genere è realizzato grazie ad un finaziamento statale (D.L. 14 agosto 2013, n. 93, art. 5 bis Ripartizione delle risorse statali di cui all’articolo 2, comma 2, lettera b), del DPCM 25 novembre 2016), ottenuto dall’UTI della Carnia per il tramite della Regione – Direzione salute, politiche sociali e disabilità -, è una delle azioni di contrasto alla violenza di genere.

Si tratta di un progetto rivolto a tutta la popolazione dell’Azienda per l’Assistenza Sanitaria n.3 “Alto Friuli, Collinare, Medio Friuli”, che coinvolge i Servizi sociali dei Comuni della Carnia, del Gemonese, della Val Canale-Canal del Ferro, del Sandanielese e del Codroipese, assieme all’Associazione Voce Donna di Pordenone, a cui è stato affidato il compito di realizzare le azioni previste.

Oltre all’apertura di un Centro Antiviolenza a Tolmezzo sono previste altre azioni nei diversi territori quali l’apertura di sportelli di ascolto, laboratori di sensibilizzazione, gruppi di automutuoaiuto realizzati in stretta integrazione con quanto ciascun territorio già offre.
(…)
Il Centro Antiviolenza è un luogo di ascolto e supporto alla donna, dove viene accolta e approfondita la domanda di aiuto e dove si costruisce insieme un percorso di uscita dalla violenza.

Di seguito i riferimenti dei servizi attivati:

Tel e fax: 0433 949021
Per emergenze, 24 h su 24: 349 1362784
www.vocedonnapn.it
vocedonnafriuli@gmail.com

Orari del Centro Antiviolenza di Tolmezzo – Via del Din 9/A:
lunedì, mercoledì e venerdì 9.00 -14.00
martedì e giovedì 13.00 – 18.00

Orari dello sportello di Majano – Via Bertagnolli, 1 c/o Centro Anziani
(in collaborazione con il Comune di Majano e l’Associazione Cerchi nell’Acqua)
Martedì 15.00 – 18.00
Giovedì 9.00 – 12.00

Orari dello sportello di Gemona – Piazza Antonio Comelli
(in collaborazione con il Comune di Gemona del Friuli)
Venerdì 9.00 – 12.00